Lun-Ven: 08.30/12.30 – 14.00/18.00            Sede operativa : Viale Piero Pozzoli, 19037 Santo Stefano di Magra (SP)

  Lun-Ven: 08.30/12.30 – 14.00/18.00
Sede operativa : Viale Piero Pozzoli, 19037 Santo Stefano di Magra (SP)

HACCP e Igiene degli Alimenti

AVVERTENZE IMPORTANTI

In Italia ogni regione risulta autonoma e indipendente nel disciplinare la formazione in materia d’igiene e applicazione del sistema HACCP. Il corso realizzato da AiFOS è, attualmente, valido e quindi erogabile in tutte quelle regioni che non hanno definito, in materia di formazione, criteri vincolanti e più restrittivi rispetto a quelli già previsti dal Regolamento (CE) n. 852/2004.

Nello specifico, le regioni di validità del presente corso sono:

  • Lombardia (Regolamento CE 852/2004; L.R. 33/2009)
  • Veneto (Regolamento CE 852/2004; L.R. 19 marzo 2013, n.2)
  • Sardegna (Regolamento CE 852/2004; D.G.R. febbraio 2005, n. 4/1410)
  • Trentino – Alto Adige (Bolzano) (Regolamento CE 852/2004; D.G.P. 13 MAGGIO 2014, n. 542)
  • Trentino – Alto Adige (Trento) (Regolamento CE 852/2004; D.G.P. 1 febbraio 2008, n. 158 e 159)
  • Piemonte (Regolamento CE 852/2004; D.G.R. 20 Ottobre 2003, N. 23-10718)
  • Basilicata (Regolamento CE 852/2004; D.G.R. del 13 settembre 2011, n. 1288)

Obligatorietà del PIANO DI AUTOCONTROLLO

Ogni attività ed esercizio appartenenti al settore alimentare deve procedere obbligatoriamente alla predisposizione di un piano di autocontrollo e alla redazione del manuale HACCP.

Il manuale deve contenere una sezione dedicata alla formazione. In essa è importante che venga indicata la modalità con cui si è deciso di formare il personale.

È opportuno, inoltre, sottolineare che la formazione svolta verrà integrata, in relazione al tipo di attività, con un addestramento/formazione sul campo.

Finalità Formative

Formare OSA e ASA sugli obblighi previsti dalla legge e sulle procedure da attuare per prevenire le contaminazioni, sviluppando in loro una corretta percezione del rischio legato alla sicurezza alimentare. L’obiettivo principale è che l’alimento servito o venduto sia sicuro e privo di contaminanti che possono nuocere alla salute del consumatore.

Categoria:

30.00

  Durata Corso: 4 ore
  Tempo di Fruizione: 120 giorni dall’iscrizione