Lun-Ven: 08.30/12.30 – 14.00/18.00            Sede operativa : Viale Piero Pozzoli, 19037 Santo Stefano di Magra (SP)

  Lun-Ven: 08.30/12.30 – 14.00/18.00
Sede operativa : Viale Piero Pozzoli, 19037 Santo Stefano di Magra (SP)

Corsi in presenza

CORSO PER LAVORATORI CHE OPERANO IN AMBIENTI CON ATMOSFERE ESPLOSIVE (ATEX)

A chi è rivolto:

datori di lavoro, responsabili della sicurezza, consulenti, progettisti, installatori, manutentori e utilizzatori di impianti e apparecchiature, verificatori degli organismi di vigilanza e controllo

Contenuti del corso:

SITUAZIONE NORMATIVA:
Le norme CEI, obbligo della regolare manutenzione, significato della marcatura CE, evoluzione delle norme di legge per gli impianti elettrici nei luoghi con pericolo di esplosione, la situazione normativa attuale.

NORME CEI NEI LUOGHI CON PERICOLO DI ESPLOSIONE (classificazione dei luoghi):
Classificazione dei luoghi e delle zone secondo la vecchia norma CEI 64-2 e secondo le attuali norme CEI, la differenza sostanziale tra i due modi di classificazione, le vecchie sigle per indicare i tipi di zona e le nuove indicazioni, le caratteristiche delle sostanze e condizioni ambientali che influiscono sul tipo di zona, verifica periodica delle sorgenti di emissione di secondo grado.

LE CARATTERISTICHE DELLE SOSTANZE INFIAMMABILI, I SOTTOGRUPPI DI GAS, PANORAMICA SUI VARI MODI DI PROTEZIONE EX.

LE REGOLE DI INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE PER LE COSTRUZIONI” EX D” ED “EX E”:
Tipi di cavi e tipi di posa ammessi, tubi metallici e non metallici, le entrate di cavo nelle custodie “Ex d”, tipi e impiego dei giunti di bloccaggio, le guarnizioni nelle custodie “Ex d”, la verniciatura delle costruzioni “Ex d”, la targa dei vecchi motori, l’apertura delle custodie, la riparazione dei motori, la protezione dei motori “Ex e”, le verifiche periodiche ai fini manutentivi.

LE REGOLE DI INSTALLAZIONE NEI LUOGHI CON PERICOLO DI ESPLOSIONE PER LA PRESENZA DI POLVERI:
Vecchia norma CEI 64-2 e nuova norma CEI 31-67.

ELETTRICITA’ STATICA:
Meccanismi di accumulo e metodi di eliminazione, alcuni casi emblematici, provvedimenti sull’impianto, comportamento delle persone, scarpe e guanti antistatici.

LA SICUREZZA INTRINSECA:
Costruzione “Ex i”, costruzioni associate, componenti semplici, le regole di installazione e manutenzione nei luoghi con pericolo di esplosione per la presenza di gas e di polveri.

Prova finale:

test scritto, superato con esito positivo con il 70% di risposte corrette.

Aggiornamento:

ogni 3 anni

Dove:

Viale Piero Pozzoli Snc, Santo Stefano di Magra (SP) 19037

Oppure

Sede Cliente

  Durata Corso: 8 ore
  Validità: 3 anni

12 + 15 =